2023, Una giungla bucolica

Nel 2023, Giungla sarà bucolica, andando ad esplorare la dimensione naturale tra contesto urbano e agricolo, portando la programmazione dall’Orto botanico di Lucca allo spazio verde dedicato a Pia Pera della Biblioteca civica Agorà, fino alle aziende agricole Colle di Bordocheo e Il Gobbo nella campagna di Capannori.

Verde urbano, terzo paesaggio, terreno, sono termini che rimandano ad una natura che cambia come cambia il rapporto con l’umano. E diverse sono le tecnologie e gli oggetti che connotano questi spazi, più o meno visibili, più o meno valorizzati. Il concetto di bucolico viene quindi messo in discussione, con la sua accezione idilliaca, per riscoprire il legame che intratteniamo con il territorio e con altri “territori viventi”, sia attraverso nuove produzioni d’arte, che con incontri e laboratori.

CONCEPT ED.2023

• Orto Botanico
Ingresso dalla Casermetta San Regolo sulle mura urbane, Lucca

h.16:30-19:00
Inaugurazione di mur / mur
Installazione immersiva di Elisa Muliere e Disfònia Ensemble
(intervengono gli artisti)

Durante l’evento sarà possibile degustare una selezione
di gelati del DeColtelli prodotti a posta per Giungla.

→ Ingresso libero con biglietto dell’Orto Botanico di Lucca QUI

• Orto Botanico
Ingresso dalla Casermetta San Regolo sulle mura urbane, Lucca

h.10:30-18.00 (da Venerdì 13 a Domenica 15)
h.10:30-16:30 (da Lunedì 16 a Giovedì 19)
mur / mur
Installazione immersiva di Elisa Muliere e Disfònia Ensemble

• Colle di Bordocheo, Segromigno in Monte
Via di Piaggiori Basso 123, Capannori

h.17:30
La rêveuse rêvant d’une rêveuse rêvant
Installazione di Tiphaine Calmettes
(in presenza dell’artista)

(Si invita al car sharing, il parcheggio è QUI)

• Orto Botanico
Ingresso dalla Casermetta San Regolo sulle mura urbane, Lucca

h.9:30—14:30
Cara pianta, da che terra vieni?
Dalle Parole d’Oro all’Orto Botanico
Workshop di etnobotanica con Andrea Pieroni e Renata Soukand

5 euro per tesserati S.o.f.a.
→ 20 euro per non tesserati
→ Ingresso su prenotazione a questo LINK

h.10:30-18.00 (da Venerdì 13 a Domenica 15)
h.10:30-16:30 (da Lunedì 16 a Giovedì 19)
mur / mur
Installazione immersiva di Elisa Muliere e Disfònia Ensemble

• Az. agricola Il Gobbo
Segromigno in Monte, Capannori

h.15:00—18:00
Wind Tales
Performance di Soliné (Carlo Regoli)

(Vi invitiamo al car sharing e/o a parcheggiare l’auto vicino alla
Chiesa di Segromigno in Monte e proseguire a piedi)

→ Ingresso su prenotazione a questo LINK

• Colle di Bordocheo, Segromigno in Monte
Via di Piaggiori Basso 123, Capannori

h.18.00–20.00
Bou Kòlos *Aperinarrazione
Performance/installazione gastronomica di Luca Conte

(Si tratta di un’opera itinerante, munirsi di scarpe comode)

→ 28 euro
→ Ingresso su prenotazione a questo LINK

• Orto Botanico
Ingresso dalla Casermetta San Regolo sulle mura urbane, Lucca

h.10:30-18.00 (da Venerdì 13 a Domenica 15)
h.10:30-16:30 (da Lunedì 16 a Giovedì 19)
mur / mur
Installazione immersiva di Elisa Muliere e Disfònia Ensemble

h.10.30–11.30 | 11.30–12.30
Ribellione Bucolica
Laboratorio d’arte per bambini delle Scuole elementari con Josse Renda e Cinzia Turla, in collaborazione con Piccole Radici e il Giardino Segreto

→ 7 euro
→ Ingresso su prenotazione a questo LINK

h.17:00—19:00
Crescere tra piante pirata. Tanti auguri Italo Calvino!
In collaborazione con la Biblioteca Agorà e in partenariato con Lucca Creative Hub, l’Ass. Millimètrica e TRY International Training and Research program for Young Dancers

• Auditorium, Complesso di San Micheletto
Via S. Micheletto 2, Lucca

h.15:00—17:00
Darsi alla macchia. Il progetto della selva per la città contemporanea.
Seminario di Annalisa Metta, in collaborazione con l’Ordine degli architetti P.P.C. Lucca.

Saranno riconosciuti 2 CFP agli iscritti all’Ordine, per info consultare il sito dell’Ordine

Laboratorio di drammaturgia speculativa con Josse Renda.

Progetto di PCTO con il Liceo Classico N. Machiavelli di Lucca.

Più info qui.

ENG